Rovigo Comics

Rovigo Comics, Cosplay&Games, nata dalla volontà di diffondere la cultura del fumetto in tutte le sue forme, è una manifestazione costruita attorno al fumetto, che parla di fumetto e in grado di far respirare la magia del fumetto, portandone un po’ nel cuore dei suoi visitatori.
Purtroppo è opinione diffusa che il fumetto sia un “mezzo narrativo di serie B”. Che racconti storie frivole, che non possa trasmettere un messaggio importante, che non abbia nulla da insegnare; e se questo può essere vero per generi più umoristici, è troppo poco per etichettare l’universo del fumetto. Citando Calvino: la leggerezza non è superficialità.
Il fumetto, infatti, non è solo “disegno e inchiostro”, uniti per mostrare l’abilità del fumettista di turno. Il fumetto è, prima di tutto, una storia che valga la pena raccontare, è studio di inquadrature e di personaggi, è ricerca di informazioni accurate, è tecnica, è inventiva. È un’arte, la nona, in cui la china definisce i profili dei protagonisti e ne scandisce la vita. Si fa più densa, quando deve creare un ambiente scuro, inospitale, e si fa più diluita quando delinea i contorni di paesaggi colmi di pace. La china è il filo che conduce il lettore in un mondo diverso eppure così simile a quello reale.
E, se il fumetto è il cuore del festival, i Games e il Cosplay ne sono le vene e le arterie: tre elementi distinti che raccontano, con modi diversi, diverse sfaccettature di una stessa realtà. Il termine Cosplay deriva da costume play e significa vestire i panni di un personaggio dei fumetti, libri o serie TV, in toto, dal modo di parlare a quello di camminare. L’Area Cosplay porta nel mondo reale i protagonisti delle serie, facendoli muovere e parlare. L’Area Games, con giochi di carte collezionabili, board games e videogames, strizza l’occhio al fumetto con gli artworks e gli storyboard necessari alla creazione di un videogioco o di un gioco da tavolo e con altri elementi. Ecco che se con l’Area Cosplay i protagonisti dei fumetti entrano nel “nostro mondo”, con l’Area Games siamo noi a entrare nel loro, sottostando alle regole di un universo immaginario e, addirittura, tirando un dado per sconfiggere un drago.
Rovigo Comics, Cosplay&Games, in conclusione, è un festival che inneggia alla fantasia. Con la fantasia vengono pensate e scritte le storie racchiuse negli albi a fumetti, con la fantasia ci si immedesima in un personaggio e con la fantasia ci si immerge in universi fantastici, respirando i loro profumi.
Rovigo Comics, Cosplay&Games è una voce leggera e squillante: strappa un sorriso. E sorridere fa bene al cuore.

Clicca qui per andare al sito di Rovigo Comics

Clicca qui per andare alla pagina Facebook